venerdì 30 settembre 2016

HUNGER MAGAZINE ISSUE 11: UNLOCKED

Per l'undicesimo numero Hunger ci porta in un viaggio per il lato oscuro ed aprire le nostre menti. Catturare l'invisibile, l'oscuro, il concetto d'identità di moda e di bellezza, scoperto con tre copertine scattate da Rankin, tre personaggi, tutte donne, attrici, modelle o cantanti. Dua Lipa, Winnie Harlow, Anya Taylor-Joy. Fotografi emergenti, nuovi talenti, tutti riuniti per colmare la sete di novità e di puntare sempre più in alto di HUNGER MAGAZINE il semestrale che amo.

For the eleventh issue Hunger takes us on a journey to the dark side and open our minds. Capture the invisible, the dark, the concept of identity of fashion and beauty, discovered with three covers shot by Rankin, three personality, all women, actresses, models and singers. Dua Lipa, Winnie Harlow, Anya Taylor-Joy. Photographers emerging, new talent, all gathered to quench the thirst for novelty and always aim higher than the semiannual HUNGER MAGAZINE I love it.


Para el número undècesimo Hunger nos lleva en un viaje al lado oscuro y abrir nuestra mente. Capturar lo invisible, la oscuridad, el concepto de identidad en la moda y la belleza, descubierto con tres cubiertas rodadas por Rankin, tres personajes, todas las mujeres, actrices, modelos y cantantes. Dua Lipa, Winnie Harlow, Anya Taylor-Joy. Fotógrafos emergentes, nuevos talentos, todos se reunieron para saciar la sed de novedad y apunte siempre más alta que la REVISTA Hunger que amo.


DUA LIPA
Cover Images and BTS images and Moving Cover images Rankin Photography Ltd

Come copertina ho scelto la Cantante Dua Lipa, di seguito riporto una parte della sua intervista:

Copyright Hunger 11 interview with Holly Fraser Editor of Hunger Magazine

“Mio padre è un musicista del Kosovo, quindi sono sempre cresciuta con la musica in casa. Sia se erano le canzoni di mio padre o di Sting, David Bowie, Stereophonics. Ma il primo album di cui mi sono innamorata era Whoa, Nelly! di Nelly Furtado e Missundaztood di Pink quando avevo circa sei anni. Loro sono state un punto di riferimento importante nella mia vita e lo sono ancora quando vado in studio ora”.

“Si. Ho sempre amato vestirmi ed esprimermi attraverso i vestiti. Anche a scuola ho sempre voluto essere un po’ diversa - mi piace spiccare. Ora mi esprimo sul palco e posti diversi ispirano diversi outfits”.

“La maggior parte della mia ispirazione deriva dalla tristezza perché è l’emozione che si attacca dietro la mia mente ed il modo più semplice per ottenere le cose è attraverso la musica”.

“C’è un atteggiamento che viene fuori nella musica, ma poi c’è la parte carina di me che viene fuori quando incontro la gente, che è diverso dalla musica. Tutto quello che è successo fino a questo momento si imbatte nella mia musica”.





Hunger issue 11, UNLOCKED hits the newsstands on the 6th October priced £6.95/US $14,99, available from all good newsagents and book stores. For the full interview go to www.hungertv.com


Image copyright and credit - cover Rankin for Hunger




giovedì 22 settembre 2016

MICHAEL KORS E FUJIFILM INSIEME PER UNA INSTAX MINI 70 GLAMOUR

Michael Kors e Fujifilm hanno pensato di creare una partnership per creare una Instax mini 70 glamour, dando un tono elegante e un color oro. La fotocamera, ha diverse modalità speciali tra cui una per i selfie e un flash che rivela automaticamente la luminosità dell'ambiente e regola i tempi di esposizione. La novità sarà presentata a breve in tutti i punti vendita Michael Kors. Io che amo le istantanee non vedo l'ora che sia in commercio.

Michael Kors and Fujifilm have decided to create a partnership to create a glamorous Instax Mini 70, giving an elegant and a gold tone. The camera has several special modes, including one for selfies and flash that automatically detects the ambient brightness and adjusts the exposure times. The novelty will be presented shortly in all sales Michael Kors points. I love that the snapshots can not wait to be on the market.


Michael Kors y Fujifilm han decidido crear una asociación para crear un glamour Instax Mini 70, dando un elegante y un tono dorado. La cámara dispone de varios modos especiales, incluyendo una para selfie y un destello que detecta automáticamente el brillo ambiental y ajusta los tiempos de exposición. La novedad se presentará en breve en todos los puntos de venta de Michael Kors. Me encanta que las instantáneas no pueden esperar a estar en el mercado.






domenica 18 settembre 2016

Bershka Key Looks FW16








venerdì 16 settembre 2016

SLEEK by YVY


SLEEK by YVY from Yvonne Reichmuth on Vimeo.



mercoledì 14 settembre 2016

FLAWLESS STYLE BY NOUBA

Ormai i prodotti NOUBA sono conosciuti come i più innovativi e di ottima qualità. L'artificio, il trucco è stato da sempre arma seduttrice delle più grandi donne del mondo. Oggi NOUBA,  propone Flawless Style: Stile e classe racchiusi in una collezione glam e sofisticata, toni neutri che si mixano con colori urbani per ottenere uno sguardo sempre seducente.
DIVINOUBA: cipria levigante, dalla consistenza cremosa vellutata, uniforma la pelle grazie ai suoi pigmenti micronizzati rivestiti, disponibile in due tonalità.
QUATTRO: eyeshadow compost da quattro ombretti cotti. Una formula che unisce cremosi e aderenza e perfetta sfumabilità. texture soffice, scivola sulle palpebre , coerenza modulabile. Lunga tenuta.
NAIL POLISH: smalto vinilico dal film coprente, colori ricchi di pigmento e scintillanti. Disponibile in quattro nuance moda.
INKIOSTRO: contorno labbra dai colori nude , film sottile water resistant e antisbavatura, rilascia prodotto durante l'uso. Disponibile in quattro nuance.
ROUGE BIJOUX: rossetto dalla consistenza cremosa e fondente, punta ergonomica. Packaging dotato di un pratico ed utile specchietto. Disponibile in quattro colori.























lunedì 12 settembre 2016

AES+F

AES+F è un gruppo formato da quattro artisti esperti in discipline differenti. Il nome del gruppo nasce dalle iniziali dei nomi dei quattro artisti eclettici : Tatiana Arzamasova, Lev Evzovich, Evgeny Svyatsky, and Vladimir Fridkes. AES+F si è formato nel 1987 dagli architetti concettuali Tatiana Arzamasova e Lev Evzovich e il designer multidisciplinare Evgeny Svyatsky, il gruppo si è ampliato con l'aggiunta del fotografo Vladimir Fridkes nel 1995. AES + F si è sviluppato dall'incrocio di fotografia, video e tecnologie digitali, preferendo anche i media tradizionali come la scultura, pittura e il disegno.Il dialogo tra queste discipline e mezzi, portano AES+F ad esplorare con grandi narrazioni visive i vizi e i conflitti della cultura contemporanea del nostro mondo.

AES + F is a group of four artists experts in different disciplines. The group's name comes from the initials of the names of the four eclectic artists: Tatiana Arzamasova, Lev Evzovich, Evgeny Svyatsky, and Vladimir Fridkes. AES + F was formed in 1987 by conceptual architects Tatiana Arzamasova and Lev Evzovich and multidisciplinary designer Evgeny Svyatsky, the group has expanded with the addition of Vladimir Fridkes photographer in 1995. AES + F has developed from crossing photograph , video and digital technologies, preferring traditional media as well as sculpture, painting and drawing.The dialogue between these disciplines and media, lead AES + F exploring with great visual narratives vices and conflicts of contemporary culture of our world.

AES + F es un grupo de cuatro expertos artistas en diferentes disciplinas. El nombre del grupo proviene de las iniciales de los nombres de los cuatro artistas eclécticos: Tatiana Arzamasova, Lev Evzovich, Evgeny Svyatsky, y Vladimir Fridkes. AES + F se formó en 1987 por los arquitectos conceptuales Tatiana Arzamasova y Lev Evzovich y diseñador multidisciplinar Evgeny Svyatsky, el grupo se ha ampliado con la adición de Vladimir Fridkes fotógrafo en 1995. AES + F ha desarrollado a partir de la fotografía de cruzar , tecnologías digitales, prefiriendo los medios tradicionales, así como la escultura, la pintura y el diálogo disegno. Entre estas disciplinas y medios de comunicación de vídeo y plomo AES + F explorar con grandes vicios narrativas visuales y los conflictos de la cultura contemporánea de nuestro mundo.

Allegoria Sacra







The Feast of Trimalchio





Angels-Demons & first rider


Inverso Mundus












domenica 11 settembre 2016

ORIGINS: SANDRINE PHILIPPE SS17 MAN COLLECTION

Un tempo lontano si incrocia con il nostro presente, vecchi popoli con i loro codici, regole ed origini si  mescolano con i popoli attuali.  Un mix eccezionale che da vita ad una collezione in cui, il passato ed il presente creano uno stile davvero unico, quello di Sandrine Philippe. Abiti dal sapore retrò si mescolano con stile urban, dagli ampi volumi a pantaloni slim-fit. I tessuti, le pelli arruffate e lisce, si alternano per uno stile inconfondibile.

A distant time intersects with the present, old people with their codes, rules and origins are mixed with existing people. An exceptional mix that gives life to a collection in which the past and the present creating a truly unique style, by Sandrine Philippe. Dresses from retro mingle with urban style, the large spaces in slim-fit trousers. The fabrics, ruffled and smooth skins, for a unique style.

Un tiempo lejano se cruza con los presentes, los ancianos con sus códigos, normas y orígenes se mezclan con los pueblos existentes. Una mezcla excepcional que da vida a una colección en la que el pasado y el presente creando un estilo verdaderamente único, de Sandrine Philippe. Vestidos de retro se mezclan con un estilo urbano, los grandes espacios en los pantalones slim-fit. Los tejidos, rizados y la piel lisa, alternativa para un estilo único.